Il massaggio decontratturante

Approfondisci

Il massaggio Decontratturante, è un massaggio che permette di sciogliere le contratture muscolari che posso essere causati da movimenti corporei sbagliati, e sforzi fisici. La contrattura muscolare non è altro che una contrazione involontaria e dolorosa dei muscoli che posso avere causa diverse come:

  • Problemi articolari con lo squilibrio della postura e muscolatura.
  • Sollecitazione eccessiva, data da movimenti bruschi.
  • Mancanza di riscaldamento nelle persone che praticano sport.
  • Sforzo eccessivo senza una preparazione fisica.

Le contratture muscolari anche essendo molto dolorose non causano nessuna lesione anatomica, nonostante ciò che si può pensare non è affatto grave ed è facilmente rimediabile.Il massaggio decontratturante è mirato sulla zona specifica dolorante e sui muscoli che vengono rilassati eliminando anche gli spasmi, questo tipo massaggio se viene svolto a scopo terapeutico oltre a ridurre i dolori ha la capacità di alleviare lo stress e le tensioni generali e agisce in vari modi sull’organismo:

  • Allenta le tensioni.
  • Scioglie i nodi muscolari.
  • Ripristina l’equilibrio del corpo.
  • Riduce la pressione sanguigna.
  • Incrementa l’apporto di ossigeno ai muscoli.

Come viene praticato un massaggio decontratturante? Si basa su pressioni e tocchi energetici, che tendono a stimolare i muscoli al fine di sciogliere la contrattura, questo massaggio lo si riceve da sdraiati dove varrà localizzata la zona corporea da trattare, le zone più comune che vengono trattare con questo tipo di massaggio sono la schiena, il collo, le spalle, e le gambe.

Una seduta di massaggio decontratturante ha la durata di 40 minuti circa dove si possono riscontrare effetti positivi già dalla prima seduta, ovviamente per chi ha un problema non lo riserverà con una sola seduta, ma con più sedute dipendete dalla gravità del problema. L’uso di oli o creme può contribuire al benessere del massaggio alleviando cosi il dolore e mantenendo l’effetto duraturo.

La maggior parte degli operatori olistici che trattano la tecnica del massaggio decontratturante dichiarano che l’olio essenziale più usato è quello di TEA TREE, si tratta di un olio che viene estratto da una pianta australiana che ha ottime capacità curative soprattutto nei casi di micosi, acne, infiammazione alla bocca, ed eritemi solari, oltre ad essere un ottimo alleato per il massaggio decontratturante insieme all’olio di mandorle dolci.